Yoga Bambini

il modo più facile per stare bene

I mantra in musica

“Maestra, Maestra, possiamo insegnare a Meiling le canzoni dello Yoga?” chiede Alessia alla Maestra.

“Certo! Una cosa bella che possiamo fare ora, Meiling, è usare la musica e il canto per accompagnare i nostri movimenti, quando ci alziamo la Kundalini o facciamo i bandhan. Così è anche più divertente e ci si ricorda meglio come fare. Allora, adesso lo faremo noi e poi tu potrai farlo insieme a noi seguendo i testi su questo foglio. ” dice la maestra. Allora, anche noi seguiamo le canzoni, usando il testo e l’audio sotto il testo.

Prima c’è una canzone mezzo-inglese da usare quando alziamo la Kundalini. Ogni strofa corrisponde ad ogni volta che saliamo su. Fata Kundalini è Madre Kundalini.
La seconda canzone è anche da usare quando si alza la Kundalini, ogni strofa corrisponde ad una volta che si sale, che sono 3 volte in tutto.

Uppy Uppy Uppy

1) Uppy uppy uppy Fata Kundalini One

2) Uppy uppy uppy Fata Kundalini One Two

3) Uppy uppy uppy Fata Kundalini One Two Three

La prossima canzone è per quando si fanno i bandhan. Per ogni nome di chakra che si dice, si fa un arco (come abbiamo visto) andando avanti e indietro, da sinistra a destra e poi da destra a sinistra. Quindi quando dici Muladhara, il primo chakra, allora quando dici “Mula” fai il mezzo bandhan da sinistra a destra, mentre quando dici “dhara” allora fai il mezzo bandhan da destra a sinistra per finire il bandhan completo. Quindi i mezzi-bandhan sono divisi dal trattino “-” nel testo.

Canzone per i bandhan

1. Mula – dhara
2. Swadhi – sthana
3. Nabhi – Void
4. Ana – hat
5. Vishud – di
6. Ag – nya
7. Saha-srara
Jai!!!

La prossima canzone è per le qualità dei chakra dette in rima.

Le 7 Qualità

Uno è l’innocenza
Due è la creatività
Tre per la serenità
Quattro è il coraggio
Cinque è per comunicar
Sei è per non pensare ai guai
Sette è la felicità

‘Dulcis in fundo’ (è latino e significa ‘dolce alla fine) ecco una canzoncina simpatica che uso con i miei bambini per invitarli a meditare ed è ispirata da una canzone di Centerola, “Biddibi Boddibi bu”.

Vieni a meditare anche tu

salaga dula magica bula bidibi bodibi bu a meditare vieni anche tu, bidibi bodibi bu
salaga dula magica bula bidibi bodibi bu a meditare vieni anche tu, bidibi bodibi bu
se mediterai, poi meglio ti sentirai
la Kundalini è là che ti aiuterà
e il male scaccerà
salaga dula magica bula bidibi bodibi bu a meditare vieni anche tu, bidibi bodibi bu
se un bandhan ti darai, ti proteggerai
la Kundalini è là che ti aiuterà
e il male scaccerà
salaga dula magica bula bidibi bodibi bu a meditare vieni anche tu, bidibi bodibi bu


4 Responses to “I mantra in musica”

  1. ornella ha detto:

    bello e gioioso!! grazie

  2. Elisabetta Pintore ha detto:

    bellissimi e gioiosi l’ultimo non lo sapevo grazie.

  3. Letizia Muratore ha detto:

    mi è molto facile impararle e le sto insegnando ai miei nipotini

Condividi qualcosa di bello con gli altri