Yoga Bambini

il modo più facile per stare bene

Vincere le proprie paure

“Bambini, una cosa che dovete sempre ricordare è che: il più grande nemico del nostro Spirito è la paura. Infatti la paura blocca il nostro chakra del Cuore e ci impedisce di sentire il nostro Spirito.” ora è la Maestra a parlare.

cuore“La paura viene perché noi pensiamo di essere qualcosa di diverso dal nostro Spirito, che è eterno e immenso. Noi di solito pensiamo di essere qualcosa che è limitato, che dura per poco tempo, qualche anno, e per questo ci viene la paura di perderlo o che finisca.

Per esempio, noi possiamo pensare di essere i nostri sentimenti e quindi il nostro mondo è limitato a quei sentimenti. E così sviluppiamo la paura che in qualche modo questi sentimenti possano finire, in noi o negli altri; oppure può succedere che vogliamo bene a qualcuno e che se questa persona non ricambia il nostro affetto stiamo male.

Oppure possiamo pensare di essere il nostro corpo, e così siamo sempre preoccupati per il corpo. Ci sono per esempio delle persone, in genere delle ragazze che, vedendo delle modelle, desiderano diventare come loro, magre come zanzare, e così mangiano pochissimo, quasi niente. Oppure si può sviluppare la paura di ammalarsi, come nella famosa storia del “Il malato immaginario” di Moliere, dove il protagonista aveva così paura di ammalarsi che si ammalò veramente. Un altro esempio è quello di persone così fissate con l’igiene, che magari controllano la loro casa con il microscopio per vedere se c’è un infinitesimo germe nella loro casa!

Poi, un altro caso, potremmo pensare di essere le nostre azioni o la nostra intelligenza. Per cui, potremmo impegnarci tantissimo nell’essere i migliori a scuola, nello sport, o nel lavoro, e si potrebbe così sviluppare la paura di non avere successo, o di sbagliare. Questa paura si potrebbe manifestare anche come ansia, nervosismo e poi anche rabbia.

Quindi abbiamo visto che si possono presentare diverse situazioni che ci possono causare paura, paura di perdere quello che crediamo essere così importante per noi, ognuno una cosa diversa a seconda del proprio carattere.
Ma nel momento in cui noi sentiamo chiaramente di essere il nostro Spirito, allora di cosa dovremmo avere paura? Quello non potremmo mai perderlo perché è sempre in noi e non ci abbandonerà mai.
Purtroppo però, più cerchiamo le cose limitate (il corpo, i sentimenti, il successo, ecc.) e più ci allontaniamo dal nostro Spirito, o meglio meno riusciamo a sentire il nostri Spirito e da qui nasce la nostra insicurezza e le tante paure che poi ci fanno stare male. Potremmo così sviluppare malattie come l’asma, le allergie, oppure gli attacchi di cuore e altre malattie simili legate al chakra del Cuore.
Quando il nostro Chakra del Cuore sta bene, invece, noi sentiamo sempre un’immensa gioia, vogliamo bene a tutti e non abbiamo paura di sbagliare, non abbiamo paura di niente, ci sentiamo sicuri in noi stessi.
Ora, però, è importante dire che non avere paura, non significa fare delle cose strane e pericolose, non è questo: una persona saggia non fa cose delle cose che possono essere pericolose per se o per gli altri.

Grazie alla meditazione, noi possiamo vincere queste paure, sentire il nostro Spirito ed essere sempre in gioia. Lo Spirito è anche la nostra guida e ci aiuta a capire cosa è giusto e cosa è sbagliato, se restiamo abbastanza in silenzio per poterlo sentire.”


One Response to “Vincere le proprie paure”

  1. Annna nardi ha detto:

    Bellissima spiegazione chiara spero di poterla trasmettere ai bambini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *