Yoga Bambini

il modo più facile per stare bene

Il Tesoro Nascosto

Quando la Regina Madre del Mondo aveva creato gli esseri umani, era davvero soddisfatta. Aveva creati degli esseri così belli, intelligenti, pieni di creatività e desiderio di fare cose importanti. La Terra le sembrava davvero un Paradiso e così in effetti era. Erano tutti felici e gioivano della vita e delle cose belle che c’erano intorno a loro; anzi erano anche capaci con il loro ingegno di realizzare delle belle invenzioni a volte per utilità e a volte per divertimento.
Così, la Regina Madre decise di premiare gli esseri umani donando loro uno straordinario potere: quello di poter realizzare tutti i loro desideri, “Così che” – pensava lei – “avrebbero potuto essere sempre felici”.

Ma dopo molti anni di tranquillità, alcuni uomini cominciarono ad usare il loro potere per fare del male agli altri: loro pensavano di essere migliori di tutti e che potevano comandare gli altri.  Passava il tempo e molti più uomini e donne cominciarono a fare lo stesso e il Mondo non era più un paradiso, anzi. Le persone erano sempre arrabbiate oppure tristi; e il potere che avrebbe dovuto renderle felici era stato usato per fare l’opposto.
Così la Regina Madre del Mondo pensò che gli esseri umani non si meritavano più di avere quel potere. Pensò che sarebbe stato meglio nasconderlo da qualche parte. “Se gli uomini si dovranno sforzare a cercarlo, poi forse capiranno meglio il suo valore e faranno di tutto per comportarsi bene!” pensò la Regina.

Così la Regina convocò tutti i più saggi consiglieri della sua corte e li invitò ad aiutarla a trovare il migliore nascondino per mettere il potere dato agli uomini.
Uno di loro parlò e disse: «Nascondiamolo sulla cima di un’altissima montagna!».

Kundalini nell'osso sacro

Kundalini nell'osso sacro

«Ah no» rispose subito un altro «di sicuro gli uomini troverebbero il modo di scalarla. Troppo facile!».
Un altro consigliere disse: «Allora mettiamolo sul fondo dell’oceano più profondo». «Non credo proprio che funzionerà» rispose il solito consigliere più pratico «costruirebbero di certo una macchina, un sommergibile in grado di portarli fin laggiù».
Un terzo consiglere si alzò di scatto tutto entusiasta: «Ho trovato! Nascondiamolo sulla luna! È così lontanta, non potranno mai raggiungerla». «Tu sottovaluti l’ingegno degli uomini» rispose il saggio consigliere «prima o poi costruiranno un’astronave che li porterà sulla Luna, e magari pure oltre».
Allora tutti i consiglieri cominciarono a brontolare «Ma come si può fare allora? Sembra proprio che un posto sicuro non esista…»
Fu allora che il saggio consigliere intervenne con la sua idea.

E indovinate qual era il miglior nascondiglio?

«Ma dentro di loro!» disse allegramente «certamente là non penseranno mai di andarlo a cercare!».

Da allora l’uomo ha scalato le montagne, si è immerso negli oceani, è arrivato fin sulla luna alla ricerca di qualcosa… che invece è dentro di lui!

Questo potere esiste davvero e si trova dentro di noi in un posto “sacro”. Si chiama davvero sacro, osso sacro: si trova alla base della nostra schiena ed ha la forma di un triangolo con la punta all’ingiù. Nell’osso sacro si trova infatti una energia chiamata Kundalini che è davvero capace di rendere tutti felici: basta scoprirla per provarlo!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *